Inviato in Giochi per bambini

Età di gioco consigliata per i bambini a partire da 4 anni

Un bambino scelto a caso è la “fata”. Si mette rivolto verso il muro e comincia a contare “Uno, due, tre… stella!”. Gli altri bambini sono in riga uno affianco all’altro dietro alla fata a una distanza di qualche metro.

Lo scopo del gioco è proprio quello di raggiungere la postazione della “fata”.

La fata si gira quando arriva a gridare “stella”. I giocatori devono immediatamente fermarsi e restare immobili. Chi viene sorpreso in movimento deve tornare alla linea di partenza.

Vince chi riesce a toccare per primo la fata o il muro e prende il suo posto.